A Lorenzo Massari di Torino il premio regionale Cucco, a Edoardo Rocca il Sartirano

  • 6 giugno 2018
  • massari

Domenica 3 giugno, nell’ambito della festa di fine stagione, è stato assegnato il primo Premio regionale “Rosario Cucco”. Questo riconoscimento, ideato dal consiglio direttivo, premia il miglior arbitro esordiente del CRA Piemonte – Valle D’Aosta.

Per la stagione che va concludendosi il vincitore, proposto dal presidente regionale Luigi Stella, è stato Lorenzo Massari della sezione di Torino, distintosi per essersi guadagnato sul campo una doppia promozione, passando dalla Prima Categoria all’Eccellenza. Il premio è stato congiuntamente consegnato dal Presidente sezionale, Massimo Marengo e dal presidente regionale Stella, alla presenza della famiglia di Rosario, che per tanti anni ha dedicato il suo tempo alla nostra Associazione.

Stella ha ricordato che figure come quelle di Rosario sono nella memoria di chi li ha conosciuti senza alcun pensiero negativo, in quanto sono state “persone per bene”, che tanto affetto ed impegno hanno profuso per i colleghi intorno a loro.

Il Premio “Rosario Cucco” è il primo nel nostro comitato regionale che vada a premiare un giovane che sia stato in grado di distinguersi nella stagione, obiettivo importantissimo per la Sezione di Bra e per la regione.

rocca

La giornata è poi proseguita presso il ristorante “Il faro” di Rodello, dove si è tenuto il consueto pranzo di fine stagione e sono stati assegnati i premi a chi si è distinto sul campo nel corso dell’anno.

Oltre ai premi specifici per ogni categoria, è stato consegnato il premio biennale “Pierino Sartirano”, dedicato all’indimenticato cofondatore della nostra sezione scomparso anni fa e alla presenza, ormai consueta, della sua famiglia. Questo riconoscimento va a premiare il giovane Arbitro che più si sia distinto nelle ultime due Stagioni Sportive ed è stato assegnato a Edoardo Rocca.

In un contesto ufficiale, come ogni anno, l’atmosfera è stata comunque rilassata, come si addice ad una grande festa in famiglia per festeggiare la stagione appena trascorsa ed augurarsi buone vacanze, iniziando già il conto alla rovescia per l’inizio della prossima.

 

Matteo Stroppiana